#BSC17, DOVE ERAVAMO RIMASTI...!?
DOMENICA 30 LUGLIO SI RIACCENDONO I RIFLETTORI SUL CIRCUITO BRESCIACUP CHE CON LA 6ª PROVA RITORNA DOPO LA LUNGA PAUSA. SARÀ IL GP DEGLI ULIVI CON IL SUO TRACCIATO AFFACCIATO SUL LAGO DI GARDA A RIAPRIRE LA BAGARRE E LA LOTTA ALLE POSIZIONI MIGLIORI DI CATEGORIA.

Brescia - Ci eravamo lasciati due mesi fa, sui sentieri della Vallecamonica, con la prima delle quattro tappe del "girone di ritorno". Due mesi di stop in cui si è dato libero sfogo ai bikers che hanno così potuto dedicarsi ai vari appuntamenti previsti dal calendario nazionale, affinando la loro preparazione, tenendo alta la concentrazione, in attesa che anche il Circuito Bresciacup 2017 tornasse a mettere in palio punti, ad offrire adrenalina e divertimento.

La #BSC17 torna quindi domenica 30 luglio con l'appuntamento valsabbino di Roé Volciano con il GP degli Ulivi. Un cross country duro, tecnico e selettivo che si contraddistingue per la sua vicinanza alle azzurre sponde gardesane di Salò. Un palcoscenico ideale per i bikers che vorranno unire la loro passione, la loro voglia di agonismo e divertimento ad una giornata tipicamente estiva, dove sole, lago e aria di vacanze fanno da cornice.

Ma la prova di Roé, la 6ª del calendario 2017 della Bresciacup, riserverà ancora novità e qualche sorpresa ai bikers che anche in questa occasione dovranno vedersela con un tracciato rivisto e migliorato rispetto le precedenti edizioni: «Per cause di forza maggiore abbiamo dovuto intervenire e modificare alcuni passaggi del tracciato - ha commentato Alfredo Bianchi, responsabile della manifestazione - interventi significativi che però non ne hanno affatto abbassato il livello tecnico, anzi. Abbiamo anche rivisto alcuni aspetti logistici ed organizzativi così da metterci in linea con gli standard del circuito.»

La Bresciacup 2017 è quindi pronta a riaccendere i riflettori, mantenendo sempre alta la tensione, le aspettative e in questo caso anche la curiosità. Ma dove eravamo rimasti dopo la 5ª prova che si è corsa a Sellero afine maggio? Chi era in testa alla classifica di categoria e quali erano i team ancora in lotta per il titolo finale? In attesa di avere maggiori notizie dal GP degli Ulivi rispolveriamoci la memoria facendo il punto della situazione sui leaders, dando ancora
un'occhiata alle classifiche generali aggiornate ad oggi.

CLICCA QUI PER LE CLASSIFICHE GENERALI DOPO SELLERO

Leader Circuito Bresciacup 2017, dopo 5ª prova:
- Esordienti 1º anno: Gabriele Bellani (Pontida MTB)
- Esordienti 2º anno: Michael Pecis (Scuola MTB San Paolo d'Argon)
- Donne Esordienti 1º anno: Sara Barcella (Scuola MTB San Paolo d'Argon)
- Donne Esordienti 2º anno: Sara Cortinovis (Pol. Sorisolese)
- Allievi 1º anno: Giulio Viscardi (Alpin Bike)
- Allievi 2º anno: Marco Zoldan (Team Manuel Bike)
- Donne Allievi 1º anno: Letizia Marzani (Merida Italia Team)
- Donne Allievi 2º anno: Martina Bassi (Merida Italia Team)
- Juniores (Mj + Ju): Luciano Rota (Scuola MTB San Paolo d'Argon)
- Donne Junior (Mj + Ju): Erika Bianchi (Team Manuel Bike)
- Open Donne (unica: Elite + under23): Nicole Venturini (Cube Crazy)
- Open Uomini (unica: Elite + under23): Alessandro Astrelli (Manuel Bike)
- Elite Sport 1: Critian Boffelli (Pavan Free Bike)
- Elite Sport 2: Stefano Moretti (Pavan Free Bike)
- Master 1: Michele Righetti (Team Bertasi)
- Master 2: Francesco Mensi (Niardo For Bike)
- Master 3: Alessio Bongioni (Stefana Bike)
- Master 4: Oscar Lazzaroni (2R Bike Store)
- Master 5: Bianchi Gianluca (Stefana Bike)
- Master 6+: Claudio Zanoletti (2R Biek Store)
- Master Woman 1 (ELMW + MW1): Valentina Garattini (Niardo For Bike)
- Master Woman 2: Lorena Zocca (SC Barbieri)

- Team Cup Junior: Scuola MTB San Paolo d'Argon)
- Team Cup: MTB Italia Hot Rock School



©Copyright Bresciacup - privacy - informativa cookie | progetto grafico Ideattiva